WEB CERTIFIED
PARTNER
Crociere  > Tutte le nostre compagnie  > Royal Caribbean
Royal Caribbean

ROYAL CARIBBEAN

  • Royal Caribbean
    Royal Caribbean

Le novità della Settimana

circa Royal Caribbean

Royal Caribbean : in breve

Nata in Norvegia nel 1969, Royal Caribbean Cruise Line possiede la flotta più innovativa al mondo. Le sue enormi navi equipaggiate con le ultime tecnologie offrono una vasta gamma di attività. Specializzata nelle regioni esotiche, la compagnia offre destinazioni da sogno come i Caraibi, il Mediterraneo e l'Asia.

 

Secondo gruppo di crociera, Royal Caribbean dispone di una flotta di 22 navi di lusso, per un massimo di 6000 passeggeri. Vere e proprie città galleggianti, questi giganti del mare, come Harmony of the Seas e Allure of the Seas, ospitano una quantità impressionante di spazi per la ricreazione e il relax. Ideale per una crociera in famiglia, Oasis of the Seas sfoggia una particolare architettura aperta al suo centro per fornire il maggior numero di cabine con balcone. Possiede un Aquatheatre, una strada commerciale, e anche un giardino tropicale. Più piccola, la Brilliance of the Seas somiglia a uno yacht con le sue linee slanciate.

 

La compagnia si contraddistingue per la vastità delle sue navi. A bordo, la scelta dell'intrattenimento è sconcertante. Dal simulatore di surf al parco acquatico attraverso la sfilata di carnevale, troverai attività per tutta la famiglia. Le cabine sono spaziose e confortevoli, sono arredate con gusto e dispongono di una zona salotto. Vivi una vacanza indimenticabile con Royal Caribbean Cruise Line.


Da sapere su Royal Caribbean

La Royal Caribbean è una compagnia marittima americano-norvegese, è la seconda azienda del settore, dietro Carnival Corporation. Si è sviluppata nel mondo crocieristico. La sua sede si trova negli Stati Uniti, a Miami, e appartiene al gruppo del Royal Caribbean Cruise Line. Royal Caribbean possiede 24 navi al suo attivo. A tal punto, tutti i nomi delle sue navi hanno una particolarità, si concludono tutti con le parole of the Seas. Attualmente, questa compagnia marittima è di proprietà della famiglia Pritzker, che possiede anche la catena internazionale di hotel Hyatt.


Royal Caribbean è nata tramite l'associazione di tre compagnie marittime norvegesi, nel 1968. Due anni dopo la fusione, Song of Norway è messa in servizio. Gli anni successivi, altre due navi vengono a completare la flotta, Sun Viking e Nordic Prince. È nel 1982 che la reputazione internazionale prende forma, con l'inaugurazione della Song of Norway. Quattro anni più tardi, la società diventa proprietaria di una parte del litorale di Haiti. Haiti diventa una destinazione esclusiva proposta dalla Royal Caribbean.


Durante un disaccordo economico, uno dei proprietari iniziali e il gruppo di hotel Hyatt diventano i proprietari di Royal Caribbean. Nel 1988, la società americano-norvegese si unisce all'Admiral Cruise, e conserva il suo nome. Dalla fusione di queste due società nasce la Sovereign of the Seas, la importante nave da crociera dell'epoca. La sua costruzione si svolse in Francia, nei Chantiers de l'Atlantico a Saint-Nazaire. Due anni più tardi, Royal Caribbean prosegue la sua ascensione aumentando la sua flotta con la Viking Serenade e la Nordic Empress. Lo stesso anno, dopo la sua prima acquisizione in Haiti, Royal Caribbean investe in una parte del territorio delle isole Berry, Little Stirrup Cay, di cui il nome sarà ribattezzato Coco Cay.


L'armatore americano-norvegese prolunga la sua espansione con la costruzione della Monarch of the Seas e Majesty of the Seas, due modelli simili allla Sovereign of the Seas. Unica differenza considerevole, il numero di passeggeri a bordo. Lo sviluppo della compagnia marittima incoraggia i suoi dirigenti ad entrare in borsa nel 1993. Due anni dopo la sua entrata in borsa, è la prima nave della classe Vision che nasce, la Legend of the Seas, anche costruita da STX Francia (in passato Chantiers de l'Atlantico).


Royal Caribbean ottiene benefici e prosegue i suoi investimenti con la Splendour of the Seas e Grandeur of the Seas. La Splendour of the Seas è la sister ship della Legend of the Seas. durante una crociera nel maggio 2013, la Grandeur of the Seas ha conosciuto un incendio. La Rhapsody of the Seas e l'Enchantment of the Seas completano la classe Vision. Per quanto riguarda la sfera finanziaria, l'armatore americano-norvegese acquista la compagnia Celebrity Cruises. È a partire da questo momento che il nome definitivo Royal Caribbean International è adottato. L'anno successivo, la Sun Viking e Song of America sono sottratte dalla flotta. Nel 1998, la compagnia marittima mette in servizio la sua ultima nave della categoria Vision, la Vision of the Seas.


L'anno 1999 vede la più grande nave del mondo in questo periodo, la Voyager of the Seas. E' stata oggetto di numerose interviste. Royal Caribbean diventa ecologica sviluppandolo l'Explorer of the Seas e Radiance of the Seas. Lo stesso anno, l'Alaska si aggiunge alle nuove destinazioni.


Delle pareti d'arrampicata sono installate sulla Mariner of the Seas e Serenade of the Seas. Da questo giorno, la parete d'arrampicata diventa il marchio di fabbrica della Royal Caribbean. Nel 2006, la Freedom of the Seas, l'ultima nave in data, è giudicata come la nave più impressionante. Tre anni passano, e STX Finlandia crea l'Oasis of the Seas, la nave più importante costruita fino ad oggi. In seguito nasce la sua sister ship, l'Allure of the Seas. Una terza nave della classe Oasis è in costruzione e dovrebbe nascere nel 2016. Il progetto della quarta nave della categoria Oasis è previsto per il 2018, due anni dopo la messa in servizio della terza nave.


Principali navi


Fino ad oggi, Royal Caribbean dispone di una flotta di 24 navi operative. Fra queste navi prestigiose, si registra Oasis of the Seas, Voyager of the Seas e Majesty of the Seas.


L'Oasis of the Seas è una nave che è nata, nel 2009. È la prima nave della categoria Oasis. Le sue misure si estendono su 362 metri di lunghezza e di 66 metri di larghezza, con una velocità di crociera di 22 nodi.
La sua capacità di passeggeri in base doppia è di 5400 passeggeri (2700 cabine di cui 28 suite), 2394 persone compongono i membri dell'equipaggio. L'Oasis of the Seas comprende 7 quartieri.

In ciascuno di questi quartieri, delle attività diverse e variate sono a disposizione dei crocieristi. Per quanto riguarda le attività sportive, un simulatore di surf di più 12 metri di lunghezza, due parete d'arrampicata tanto per i principianti che per gli esperti, un percorso di golf con l'oceano come sfondo, una pista da pattinaggio, campi sportivi...

Nella zona relax, una spa per approfittare di un programma di benessere, una piscina con un solarium, vasche idromassaggio sospesi sul mare, un centro di rimessa in forma ...

Nella zona di animazioni per i bambini, un programma per i bambini tra 6 e 36 mesi, degli spazi per i bambini e gli adolescenti, un cinema in 3D per scoprire i film di animazione. E per divertirsi, le commedie musicali di Broadway, come pure un casinò per approfittare dello black-jack o delle slot-machine.


La Voyager of the Seas è estate messa in servizio nel 1999. Le sue dimensioni si dispiegano su una lunghezza di 311 metri e una larghezza di 48 metri, con una velocità di crociera di 22 nodi.
La sua capacità di passeggeri in base doppia raggiunge 3114 persone, e 1176 membri dell'equipaggio. Voyager of the Seas è un nave incredibile la quale offre una folla di servizi.

Una serie di ristoranti compresi nel prezzo della crociera, Jade Sushi propone piatti asiatici e un buffet con sushi; il ristorante principale offre una cucina raffinata e deliziosa; un servizio di room service è disponibile 24ore/24 e 7j/7.

Una successione di cabine con vista sul mare, delle cabine superiori con balcone, suite da 25 a 101 metri quadrati, e delle cabine per disabili. Per gli sportivi, una pista da pattinaggio, e un percorso di jogging con una vista esclusiva sul mare. Per il relax, dei jacuzzis esterni e una sala fitness, corsi di Taï Chi e yoga. E per distrarsi, uno spettacolo di pattinaggio artistico sul ghiaccio.


Majesty of the Seas è la più vecchia nave della flotta dell'armatore americano-norvegese, è stata creata nel 1992. Il suo ultimo rinnovamento data del 2014. È una della sister ship della Sovereign of the Seas.

Le sue misure sono 268 metri di lunghezza e di 32 metri di larghezza, con una velocità di crociera di 18 nodi.
La sua capacità di passeggeri in base doppia è di 2350 persone, e 912 membri dell'equipaggio. La Majesty of the Seas offre numerose attività a bordo per tutti i suoi ospiti.

Fra questi centri d'interesse, notiamo la parete d'arrampicata, una sala gioco Arcade nella quale i turisti troveranno i videogiochi Pacman o anche Guitar Hero.

Per il relax, la piscina del solarium riservata soltanto agli adulti permette di rilassarsi sul sole; la Vitality Spa da parte sua mette offre servizio personalizzato di cure per il benessere del corpo. Dei bar e club sono presenti a bordo per animare le serate in crociera. La nave alberga anche Sorrento's pizza, un luogo fedele a una pizzeria della città di New York; Ben & Jerry's che permette di gradire il delizioso gelato del Vermon.


Principali destinazioni

Dal 2012, l'armatore americano-norvegese è presente in tre porti italiani (Civitavecchia-Roma, Venezia, La Spezia). La compagnia marittima fa scalo in oltre 260 porti.

La sua principale zona di navigazione sono i Caraibi e le Antille. Ma numerose crociere si svolgono anche in Europa (nel bacino mediterraneo e l'Europa del Nord), in Australia, in Sud America, in Alaska e in Canada.

Per quanto riguarda le crociere nei Caraibi, la flotta solca le Bahamas, per farti godere le splendide spiagge di sabbia bianca e la sua storia. Anche, scoprirai Coco Bay, sulle isole Berry. Le noci di cocco e il sole delle Antille francesi, e in particolare Santa Lucia. Quest'isola del Commonwealth britannica usufruisce di coste splendide e di foreste lussureggianti. Il posto più famoso dell'isola è la baia della Soufrière.

In Messico scoprirai le vestigia della civilizzazione Azteca e Maya. In Giamaica, potrai ammirare le sue montagne grandiose e la sua cultura. La Repubblica Dominicana, da parte sua, è un luogo in cui potrai vedere le balene, nella baia di Samana.


Per quanto riguarda le crociere nel Mediterraneo, le navi esplorano tutta la costa orientale della Spagna, con fermate da Barcellona fino a Gibilterra passando per Valencia e Malaga. L'Italia e la costa della Mar Tirreno, con scali a Roma, Venezia, Napoli e Cagliari. Le isole greche e le sue meravigliose città di Rodi, Mykonos, Corfù e la capitale Atene. Alcuni paesi del litorale Adriatico come la Slovenia, la Croazia, e Montenegro. Senza dimenticare Malta e la Turchia.


In quanto alle crociere del Nord Europa, le navi percorrono i litorali del Mar del Nord, cioè Belgio, i Paesi Bassi, Danimarca e Svezia. I paesi del Mar Baltico con l'Estonia, Lituania e Lettonia come pure la Germania e la Polonia. La Russia è anche nel catalogo di crociere della Royal Caribbean con una tappa a San Pietroburgo. Questa città simbolizza la Russia imperiale ed è la città dei zar. Il museo dell'Ermitage è l'attrazione principale della città russa.


Le crociere in America del Nord, ti faranno scoprire l'Alaska, un paese ancora poco conosciuto, ma con bellissimi paesaggi incontaminati. Seward Skagway e il ghiacciaio Hubbard sono da scoprire. La Nuova-Inghilterra e il Canada, con Vancouver non lontano dall'Oceano Pacifico Nord, Halifax e Quebec dalla parte dell'Oceano Atlantico. Una partenza per gli Stati Uniti è anche possibile ma soltanto sulla costa orientale. Da Portland a Miami, la compagnia marittima offre la possibilità di scoprire i diversi paesaggi splendidi del paese dello Zio Sam.


Sempre in America, ma nel Sud, tre paesi fanno parte dell'offerta. Il Brasile e il suo ambiente colorato al ritmo indiavolato della samba. Lo scalo in Brasile si ferma a Rio de Janeiro, con la possibilità di scoprire Corcovado; Salvador de Bahia e le sue influenze africane; Sao Paulo, una delle città principali nell'esportazione di caffè nel mondo. L'Uruguay è un piccolo paese tra le due grandi figure del Sud America, l'Argentina e il Brasile. La capitale Montevideo e Punta del Este sono i due scali del paese. L'Argentina, il paese del tango e del gaucho, con Buenos Aires, situato a quasi 200 chilometri di Montevideo.

Novità crociere
Crociere ultimo minuto, una formula pratica ed economica
Esistono molte ragioni di scegliere una crociera ultimo minuto. Alcuni optano per questa formula in mancanza di avere avuto il tempo di preparare il loro viaggio mentre altri sperano di approfittare di offerte promozionali proposte all'ultimo minuto dalle compagnia di crociera. Crociere ultimo minuto, una scelta eccellente per i viaggiatori indecisi Una crociera porta i villeggiante verso la destinazione dei loro sogno, che sia verso spiagge para
Internet: ancora e sempre anche in crociera
I risultati di un sondaggio pubblicato sul Daily Mail alla fine di gennaio 2015 possono sorprendere: solo un passeggero su dieci vuole e può dimenticare Internet il tempo di una crociera… Internet: primo criterio di scelta di una nave di crociera Smartphoni, PC portatili ed altre tablet sono ormai fra gli indispensabili a portare in crociera per la maggioranza dei passeggeri. Se per altri, questo tipo di viaggio aiuta a staccarsi di
Il vostro viaggio culinario con il Dynamic Dining di RCI
Dynamic Dining è un concetto nato con l'inaugurazione della Quantum of the Seas fine 2014. Questo nuovo principio di vacanze culinarie con Royal Caribbean International permette ai passeggeri di apprezzare una folla di specialità gastronomiche, senza preoccupazione di orari, di abiti e di posizione. Il Dynamic Dining per tutti i passeggeri Le navi della flotta Royal Caribbean dedicano ormai una maggioranza dei loro ristoranti al con
Il vostro viaggio culinario con il Dynamic Dining di RCI
Dynamic Dining è un concetto nato con l'inaugurazione della Quantum of the Seas fine 2014. Questo nuovo principio di vacanze culinarie con Royal Caribbean International permette ai passeggeri di apprezzare una folla di specialità gastronomiche, senza preoccupazione di orari, di abiti e di posizione. Il Dynamic Dining per tutti i passeggeri Le navi della flotta Royal Caribbean dedicano ormai una maggioranza dei loro ristoranti al con
La vostra crociera ai Caraibi con Royal Caribbean
Una crociera con partenza da Port Canaveral vi conduce verso le meraviglie dei Caraibi il tempo di un giro di otto giorni. Fatte il pieno d'esotismo! La Freedom of the Seas solca i Caraibi dell'ovest dall'inizio dell'anno 2015. Con le coste del Messico, le città principali delle isole Caimani e l'isola di Hispaniola come elementi essenziali del giro, i vostri scali promettono esotismo e scoperte di culture multiple. Labadee porto di attrac
Perche prenotare con noi? Le garanzie crociere
A tua disposizione
7 giorni / 7 giorni
Pagamento in linea
Sicuro
4/5
157 Opinioni clienti su
Royal Caribbean
Tutte le tariffe indicate su crociera online devono intendersi su base doppia e relativamente alla prima categoria di cabina disponibile. Essendo il mercato della crociera fortemente dinamico, vi invitiamo a contattarci per telefono per conoscere i prezzi in funzione delle disponibilità piu’ recenti.

Agenzia di viaggi specializzata in crociere QCNS CRUISE - Italia -
Tel: 02 87 36 72 19 - Fax : 800 189 942
SAS con Capitale di 150 000 EURO N° IVA : 00118519990 Codice Fiscale : 96072370180 Licenza di agenzia di viaggi n° 006 02 0007 - IATA n° 202 465 05
Responsabilità civile e penale RC Generali del valore di 9 000 000 EURO
© QCNS CRUISE SAM 2005 - all rights reserved